Milano, 18 set. (Adnkronos) - La polizia ha arrestato a Cantù, in provincia di Como, un cittadino albanese per spaccio di cocaina. E.M., 39 anni, muratore, è stato colto in flagranza di reato ieri dagli uomini della Squadra Mobile di Como.
Le indagini sono partite dopo i controlli su alcuni tossicodipendenti trovati in possesso di cocaina a Cantù. Intuendo che il pusher non doveva trovarsi lontano, la polizia ha scoperto il ritrovo di spaccio e dopo alcuni appostamenti gli agenti hanno bloccato E.M e un acquirente.
Nella perquisizione domiciliare a carico dell'albanese, è stato rinvenuto anche il materiale di confezionamento.