Milano, 22 feb. (Adnkronos) - Si allarga l'area di Comuni lombardi "chiusi" per Coronavirus. Non solo Codogno, Castiglione d'Adda e Casalpusterlengo: anche nel pavese, le cittadine da cui provengono ed esercitano i due medici contagiati, Pieve Porto Morone e Chignolo Po, hanno suggerito ai cittadini di "limitare di intrattenersi in luoghi di ritrovo ed assembramento pubblico". Chi dovesse riscontrate sintomi influenzali non si deve recare assolutamente al pronto soccorso ma deve contattare il 112.