Milano, 22 feb. (Adnkronos) - Il vescovo di Piacenza Gianni Ambrosio ha deciso di mettere in atto "disposizioni preventive" per evitare la diffusione del Coronavirus nella diocesi, vietando, tra le cose, lo scambio di pace.
"A seguito delle disposizioni emanate dalla Prefettura di Piacenza a riguardo dell’allerta Coronavirus, il Vescovo dispone, a scopo precauzionale e sino a nuove indicazioni, la sospensione delle attività di catechismo, di gruppo e altre occasioni aggregative (attività di oratorio, feste …). Per la Celebrazione della Messa, la Santa Comunione sia distribuita solo sulla mano e non in bocca e si eviti lo scambio di pace", riporta un comunicato pubblicato sul portale della Diocesi.