La Germania ha superato la soglia dei 90mila morti dall'inizio della pandemia. Lo ha reso noto l'Istituto 'Robert Koch', ente governativo incaricato del controllo delle malattie infettive, secondo cui nelle ultime 24 ore nel Paese sono stati rilevati 1.455 nuovi casi e 137 decessi, per un totale rispettivamente di 3.717.625 contagi e 90.074 vittime. I casi al momento attivi nel Paese sono oltre 36mila.