(Adnkronos) - Il bollettino con i numeri covid in Italia oggi, lunedì 24 gennaio 2022, dati e news della Protezione Civile e del ministero della Salute - regione per regione - su contagi da coronavirus, ricoveri e morti. Mentre i contagi sembrano scendere, da oggi nuove regioni in zona arancione e zona gialla secondo l'ultima ordinanza del ministro Speranza. Ecco i numeri da Lombardia e Campania, Toscana e Lazio, Puglia e Sicilia. Il bollettino delle grandi città come Milano, Roma e Napoli, il punto sulla campagna vaccinale e le terze dosi.
Sono 3.629 i nuovi contagi da coronavirus oggi 24 gennaio 2022 in Sicilia, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19. Si registrano altri 33 decessi.
I nuovi casi di positività sono stati rilevati su 26.096 tamponi processati. Gli attuali positivi salgono così a 214.783. Il dato è contenuto nel bollettino quotidiano del ministero della Salute, da cui emerge che in un solo giorno i guariti sono stati 991, mentre dei 33 decessi riportati oggi (8.214 dall'inizio dell'emergenza pandemica) solo 2 sono avvenuti oggi, 9 ieri, mentre gli altri si riferiscono a giorni precedenti.
Degli attuali positivi i ricoverati con sintomi sono 1.461, mentre si trovano in terapia intensiva 164 pazienti. Questa la ripartizione su base provinciale dei nuovi casi: 578 a Palermo, 940 a Catania, 574 a Messina, 331 a Ragusa, 191 a Trapani, 538 a Siracusa, 258 a Caltanissetta, 175 ad Agrigento e 44 a Enna.
Sono 8.844 i nuovi contagi da coronavirus oggi 24 gennaio 2022 in Lombardia, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 87 decessi.
Sono 36.614 le vittime dall'inizio della pandemia. Lo rende noto la Regione. I tamponi effettuati sono 70.842, mentre il rapporto test/positivi si attesta al 12,4%. Calano i ricoveri in terapia intensiva: sono 265 (-2) mentre i pazienti ricoverati non in terapia intensiva salgono a 3.416 (+20).
Sono 3.087 i nuovi casi di Covid registrati nella provincia di Milano nelle ultime 24 ore, di cui 1.326 a Milano città. Quanto alle altre province lombarde, a Bergamo si contano 778 nuovi casi, a Brescia 1.212, a Como 508, a Cremona 181, a Lecco 208, a Lodi 210, a Mantova 244, a Monza 638, a Pavia 489, a Sondrio 91 e a Varese 998.
Sono 5.930 i nuovi contagi da coronavirus in Campania secondo il bollettino di oggi, 24 gennaio. Si registrano inoltre altri 40 morti: 22 i decessi avvenuti nelle ultime 48 ore e 18 quelli avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. 45.916 i test effettuati. Il totale dei decessi registrati in Campania dall'inizio della pandemia da Covid-19 sale così a 8.925. In Campania sono 100 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva e 1.391 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.
Sono 14.719 i nuovi contagi da coronavirus in Emilia Romagna secondo il bollettino di oggi, 24 gennaio. Registrati inoltre altri 40 morti. Dall’inizio dell’epidemia, nella regione si sono registrati 948.126 casi di positività, 35.301 i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 13.790 molecolari e 21.511 test antigenici rapidi. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 148 (-4 rispetto a ieri, pari al -2,6%), l’età media è di 63 anni. Sul totale, 92 non sono vaccinati (zero dosi di vaccino ricevute, età media 62,3 anni), il 62,2%; 56 sono vaccinati con ciclo completo (età media 64,2 anni). Un dato che va rapportato al fatto che le persone over 12 vaccinate con ciclo completo in Emilia-Romagna sono quasi 3,7 milioni, circa 300mila quelle vaccinabili che ancora non lo hanno fatto: la percentuale di non vaccinati ricoverati in terapia intensiva è quindi molto più alta rispetto a chi si è vaccinato.
Sono 599 i nuovi contagi da coronavirus in Basilicata secondo il bollettino di oggi, 24 gennaio. Si registrano inoltre altri 2 morti. 3.416 i tamponi (molecolari e antigenici) effettuati in 24 ore. Le persone decedute risiedevano a Scanzano Jonico e Baragiano. Sono state registrate 450 guarigioni. I ricoverati per Covid-19 sono 94 di cui 6 (+2) in terapia intensiva: 52 (di cui 4 in TI) nell'ospedale di Potenza; 42 (di cui 2 in TI) in quello di Matera. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 17.023.
Per la vaccinazione, ieri sono state effettuate 3.508 somministrazioni. Finora 459.313 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino (83 per cento della popolazione che ammonta a 553.254 residenti), 420.805 hanno ricevuto la seconda (76,1 per cento) e 266.061 sono le terze dosi (48,1 per cento), per un totale di 1.146.179 somministrazioni effettuate.
Sono 1.568 i nuovi contagi da coronavirus oggi 24 gennaio 2022 in Abruzzo, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 10 morti.
I nuovi casi di positività portano il totale dall’inizio dell’emergenza - al netto dei riallineamenti - a 193172. Dei positivi odierni, 955 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 10 nuovi casi (di età compresa tra 70 e 92 anni, 4 in provincia di Pescara, 2 in provincia di Chieti, 1 residente fuori regione, mentre 3 risalgono ai giorni scorsi e sono stati comunicati solo oggi dalla Asl) e sale a 2758. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 97753 dimessi/guariti (+510 rispetto a ieri). Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.
Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 92661 (+1047 rispetto a ieri), nel totale sono ricompresi anche 79508 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche. Sono 419 i pazienti (+7 rispetto a ieri) ricoverati in ospedale in area medica; 37 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 92205 (+1039 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 3109 tamponi molecolari (1879052 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 10391 test antigenici (2448699). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 11.61 per cento.
Sono 1.224 i nuovi contagi da coronavirus oggi 24 gennaio 2022 in Sardegna, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 10 decessi.
I nuovi casi di positività sono stati confermati sulla base di 2.807 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 19.883 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 30 (come ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 291 (4 in più di ieri ). Sono 22.775 i casi di isolamento domiciliare (475 in più di ieri).
Sono 3.471 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 24 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati altri 11 morti. I nuovi contagi sono stati individuati su 39.399 tamponi. I nuovi casi per provincia - Bari: 1.117; Bat: 323; Brindisi: 339; Foggia: 545; Lecce: 801; Taranto: 315; Residenti fuori regione: 24; Provincia in definizione: 7.
Le persone attualmente positive sono 126.262. In ospedale, i pazienti covid ricoverati in area non critica sono 717. In terapia intensiva, invece, 67 persone.
Sono 6.188 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 24 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati altri 17 morti. I pazienti covid ricoverati in ospedale in area non critica sono 1.705 (-22), mentre le persone in terapia intensiva sono 186 (+3).
Sono 5.603 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 24 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione anticipato dal governatore Eugenio Giani su Telegram. I nuovi casi sono stati rilevati su 34.405 test di cui 16.075 tamponi molecolari e 18.330 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 16,29% (53,4% sulle prime diagnosi). Ieri i nuovi casi in Toscana erano stati 10.904 su 66.311 test con il tasso dei nuovi positivi a 16,44% (74,2% sulle prime diagnosi).
Si è dimezzato, rispetto a ieri, il numero dei nuovi contagi di Covid, ma sono circa la metà i test effettuati, tanto che il tasso di positività resta praticamente invariato, anche se scende sensibilmente sulle prime diagnosi.
Sono 776 i nuovi contagi da coronavirus oggi 24 gennaio in Calabria, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 12 morti. I nuovi casi registrati su 5.422 tamponi effettuati, +1.276 guariti. I decessi salgono a 1.801 da inizio pandemia. Il bollettino, inoltre, registra -512 attualmente positivi, -4 ricoveri (per un totale di 435) e, infine, terapie intensive stabili (per un totale di 33).
Sono 7.622 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 24 gennaio 2022 nel Lazio, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 27 morti nella Regione. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 14.919 tamponi molecolari e 40.831 antigenici con un tasso di positività al 13,6%. I casi a Roma città sono a quota 4.571. I ricoverati sono 2.047 i ricoverati, 28 in più rispetto a ieri, 202 le terapie intensive occupate, 5 in meno nelle ultime 24 ore, e 7.139 i guariti da ieri.
Nel dettaglio i casi e i decessi nelle ultime 24 ore nelle aziende ospedaliere del Lazio. Asl Roma 1: sono 1.772 i nuovi casi e 3 i decessi; Asl Roma 2: sono 1.628 i nuovi casi e 8 i decessi; Asl Roma 3: sono 1.171 i nuovi casi e 3 i decessi; Asl Roma 4: sono 259 i nuovi casi e 3 i decessi; Asl Roma 5: sono 793 i nuovi casi e 1 decesso; Asl Roma 6: sono 761 i nuovi casi e 2 i decessi. Nelle province si registrano 1.238 nuovi casi: Asl di Frosinone: sono 267 i nuovi casi e 1 decesso; Asl di Latina: sono 432 i nuovi casi e 2 i decessi; Asl di Rieti: sono 166 i nuovi casi e 1 decesso; Asl di Viterbo: sono 373 i nuovi casi e 3 i decessi.
Sono 124 i nuovi contagi da coronavirus oggi 24 gennaio in Valle d'Aosta, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Non si registrano altri morti. I nuovi casi portano il totale delle persone contagiate da virus a 27.035 da inizio emergenza. I positivi attuali sono 5838, di cui 5750 in isolamento domiciliare, 81 ricoverati in ospedale, sette in terapia intensiva. Il totale delle persone guarite è oggi pari a 20.697, +191 rispetto a ieri. Il totale dei casi complessivamente testati è di 122.265 unità mentre i tamponi fino ad oggi effettuati sono 418.588. I decessi di persone risultate positive al virus in Valle d’Aosta da inizio emergenza ad oggi sono 500.
Sono 2.221 i nuovi contagi da coronavirus oggi 24 gennaio in Liguria, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Non si registrano morti. I nuovi casi sono stati individuati su 12.867 tamponi tra molecolari (2.457) e antigenici rapidi (10.410) registrati nelle ultime 24 ore. Questo il dettaglio, riferito alla residenza della persona testata. Imperia (Asl 1) 121; Savona (Asl 2) 501; Genova 1.336, di cui: Asl 3: 1.331 e Asl 4: 205; La Spezia (Asl 5): 261. Non riconducibili alla residenza in Liguria: 2. Non si registrano nuovi decessi.
Sono 7.526 i nuovi contagi da coronavirus oggi 24 gennaio in Piemonte, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 19 morti. L’Unità di Crisi della Regione ha comunicato che dei nuovi casi, 5.090 sono risultati positivi dopo test antigenico, pari al 14,1% di 53.389 tamponi eseguiti, di cui 47.309 antigenici. Gli asintomatici sono 6.450 (85,7%). I casi sono 5.962 di screening, 1.231 contatti di caso, 333 con indagine in corso. Il totale dei casi positivi diventa 800.908, di cui 65.957 Alessandria, 37.079 Asti, 29.967 Biella, 111.475 Cuneo, 62.323 Novara, 419.682 Torino, 28.300 Vercelli, 29.588 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 3.929 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 12.608 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.
Sono 2.119 i nuovi contagi da coronavirus oggi 24 gennaio in Friuli Venezia Giulia, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 9 morti. Su 2.666 tamponi molecolari sono stati rilevati 406 nuovi casi, con una percentuale di positività del 15,23%. Sono inoltre 10.164 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 1713 casi (16,85%). Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 39, mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 464. Lo ha comunicato il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi.