Roma, 16 set. (Adnkronos) - Assenti ingiustificati. Così figureranno i dipendenti che si presenteranno a lavoro sprovvisti di green pass. Se invece verranno beccati sul posto di lavoro senza il passaporto vaccinale -entrati dunque sfuggendo ai controlli- allora per loro scatterà anche la multa. E' questa, a quanto apprende l'Adnkronos, una delle misure emerse nel corso della cabina di regia col premier Mario Draghi sull'estensione del passaporto vaccinale sui posti di lavoro, oggi all'odg del Cdm.