Palermo, 1 set. (Adnkronos) - Nuovi accertamenti oggi al Policlinico di Messina dove i geologi forensi nominati dal Procuratore di Patti Angelo Vittorio Cavallo esamineranno il cranio del piccolo Gioele, il bambino di 4 anni i cui resti sono stati trovati lo scorso 19 agosto nei boschi di Caronia (Messina). Saranno presenti anche i medici legali nominati dal magistrato perché hanno un ruolo di coordinamento.