Roma, 5 ago. (Adnkronos) - I Verdi dicono sì. Ora si attende il responso dell'assemblea nazionale di Sinistra Italiana che si riunirà nelle prossime ore. Nella Direzione nazionale degli ecologisti è stato deciso all'unanimità che "l’unica alleanza che possa contrastare efficacemente la destra estrema in Italia sia quella, pur con tutte le differenze che sono note, di un fronte democratico a partire dal Pd", come si legge nel dispositivo mettendo in chiaro che viene chiusa la strada di una possibile intesa con i 5 Stelle per nel "rammarico" che non si sia riusciti ad allargare l'alleanza anche i pentastellati.
L'ultima parola per Sinistra Italiana è attesa dalla riunione dell'assemblea nazionale. Fonti del partito guidato da Nicola Fratoianni fanno sapere che per tutta la giornata si sono susseguite riunioni dei diversi organismi e quindi si aspetta la decisione finale sulle alleanza da parte dell'assemblea dove, nell'ultima riunione, l'ok a trattare con il Pd era passato con il 65%. Nelle ultime ore è circolata l'indiscrezione secondo la quale Sinistra Italiana avrebbe consultato gli iscritti sull'alleanza con i dem. "E' una modalità prevista dalla Statuto ma non è detto che verrà utilizzata", precisano fonti di Si.