Nyon, 3 ago. - (Adnkronos) - La Uefa ha annunciato di aver aperto un procedimento disciplinare nei confronti della federcalcio inglese (FA) per i disordini causati dai tifosi inglesi in occasione della finale dei campionati europei giocata con gli Azzurri a Wembley lo scorso 11 luglio. Il procedimento disciplinare contro la FA riguarda una potenziale violazione dell'articolo 16 delle regole disciplinari della Uefa in merito alla sicurezza in occasione delle partite per "mancanza di ordine e disciplina da parte dei suoi tifosi".