Palermo, 28 mag. (Adnkronos) - "L'amico Sala ha fatto una battuta infelice. Ma se vuol venire in vacanza in Sicilia, con tanto piacere. Non gli chiederemo alcuna patente. Neppure quella dell'auto...". Così il governatore siciliano Nello Musumeci replica a distanza al sindaco di Milano Beppe Sala che ieri aveva criticato la scelta di Sicilia e Sardegna che chiedono una sorta di 'patente sanitaria'. "Mi sembra una esagerazione - dice . non è che tutti gli abitanti della Lombardia o dell'Emilia sono portatori di virus ma serve un minimo di prudenza. Sala conosce bene il senso di accoglienza di noi isolani".