**Governo: Conte, opposizione M5S intransigente, è nostro DNA**

Roma, 11 ott. (Adnkronos) - "Al governo e alle forze di maggioranza non faremo sconti. Saremo duri. Saremo intransigenti perché l'intransigenza è nel nostro Dna, perché la nostra asticella del bene comune è molto alta. Al governo e alle forze di maggioranza lasceremo l’onere e il dovere di governare, senza distribuire patenti di legittimazione, senza fare falli pregiudiziali. Restituire centralità alla politica significa fare opposizione in modo serio e con il massimo impegno. Non significa fare un ostruzionismo sistematico e preconcetto. Faremo la nostra parte per il bene del Paese". Così il leader del M5S Giuseppe Conte, intervenendo all'assemblea con gli eletti in corso a Montecitorio.

Roma, 11 ott. (Adnkronos) - "Al governo e alle forze di maggioranza non faremo sconti. Saremo duri. Saremo intransigenti perché l'intransigenza è nel nostro Dna, perché la nostra asticella del bene comune è molto alta. Al governo e alle forze di maggioranza lasceremo l’onere e il dovere di governare, senza distribuire patenti di legittimazione, senza fare falli pregiudiziali. Restituire centralità alla politica significa fare opposizione in modo serio e con il massimo impegno. Non significa fare un ostruzionismo sistematico e preconcetto. Faremo la nostra parte per il bene del Paese". Così il leader del M5S Giuseppe Conte, intervenendo all'assemblea con gli eletti in corso a Montecitorio.