Milano, 4 lug. (Adnkronos) - Sono riusciti a sradicare la cassaforte di uno sportello bancomat di una filiale Ubi Banca a Corsico (Milano) ma i carabinieri sono intervenuti in tempo e hanno recuperato le cassette con il denaro. Ieri notte, un gruppo di persone ha fatto esplodere un bancomat con del gas acetilene, ma il rumore ha allertato una pattuglia, che è arrivata sul posto, ha intercettato due auto sospette e si è messa a inseguirle.
L'inseguimento è finito nel campo rom di Muggiano dove i ladri, a piedi, abbandonando l'auto, sono riusciti a far perdere le loro tracce.
La successiva perquisizione nel veicolo ha permesso di trovare una bombola di gas, un innesco elettronico munito di tubi, e le cassette in metallo con diverse banconote del taglio di euro 50 euro per una somma totale di 63mila euro. In banca, la cassaforte era visibilmente danneggiata.