Milano, 6 lug.(Adnkronos) - Nascondevano droga e soldi nel box auto, per questo due giovani di 25 e 33 anni, di origine marocchina, sono stati arrestati dalla polizia di Milano.
Gli agenti della squadra investigativa del commissariato di Cinisello Balsamo, impegnati in un servizio finalizzato alla prevenzione ed alla repressione degli illeciti in materia di sostanze stupefacenti, hanno notato lo strano movimento di un'auto all'ingresso di un complesso di box a Oreno, piccola frazione del Comune di Vimercate, in Brianza.
I poliziotti sono entrati all'interno di uno dei box trovando i due giovani intenti a trasportare droga nell'auto. All'interno del locale, usato come deposito di droga, sono stati trovati circa 120 chilogrammi di hashish contenuti in scatole e suddivisi in panetti e ovuli. Nell'appartamento di uno dei due, inoltre, sono stati trovati anche una pistola scacciacani, priva del tappo rosso, munita di caricatore con sei cartucce e circa 6.950 euro in contanti. Gli agenti hanno perquisito l'auto anche con l'ausilio di un'unità cinofila antidroga della questura di Milano, individuando un vano sulla plancia creato per nascondere la droga.
Per entrambi sono scattate le manette. Dovranno rispondere del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.