Milano, 30 mag. (Adnkronos) - C'è chi come Marco Fumagalli, capogruppo del M5S Lombardia, si chiede "Chi ha autorizzato questo assembramento? Perché non è stato impedito?" ma il "presidio" dei gilet arancioni "era preavvisato alla questura, quindi parliamo di manifestazione autorizzata", fanno sapere all'Adnkronos alcune fonti di via Fatebenefratelli.
Eppure il responsabile della manifestazione, Antonio Pappalardo, il leader dei gilet arancioni verrà denunciato, nelle prossime ore, "per violazione delle disposizioni che riguardano il Dpcm nelle parte relativa al divieto di assembramento e all'obbligo di indossare protezioni individuali per contenere il contagio del virus Covid 19". Stessa sorte per quanti verranno identificati - grazie alle telecamere presenti in piazza Duomo - dagli uomini della questura di Milano.