Milano, 14 feb. (Adnkronos) - Il sindaco leghista di Cuggiono, nel milanese, Maria Teresa Perletti, sostenuta da una lista di centrodestra, è stata sfiduciata dal consiglio comunale con una mozione presentata da sette consiglieri sui dodici.
Ieri sera, la mozione è stata approvata durante la seduta consiliare dalla maggioranza assoluta dei componenti del consiglio e il prefetto di Milano, Renato Saccone, ne ha disposto la sospensione e nominato il vice prefetto Lucia Falcomatà come commissario per la gestione provvisoria dell’Ente. "Contestualmente, il prefetto ha avviato la procedura per lo scioglimento", spiega una nota.