Roma, 23 set. (Adnkronos) - "Le vostre storie sono un modello per tutti gli italiani. Il vostro talento è enorme, ma il talento da solo non basta. Avete dimostrato professionalità, intelligenza e spirito di sacrificio. Determinazione, pazienza, ma soprattutto coraggio. Penso a Stefano Raimondi, che si è avvicinato al nuoto dopo un incidente a 15 anni e che a Tokyo ha vinto ben sette medaglie. O a Bebe Vio, che ha superato mesi drammatici prima di trionfare ancora una volta nella scherma". Così il premier Mario Draghi nel suo intervento alla cerimonia a palazzo Chigi con i medagliati olimpici e paralimpici.