Roma, 28 gen. (Adnkronos) - Grandi manovre a Montecitorio dove la previsione è che la candidatura di Elisabetta Casellati non avrà esito positivo. A quanto si apprende, 'centristi' insieme a parti dei due schieramenti starebbero lavorando per riproporre il nome di Pier Ferdinando Casini nella votazione del pomeriggio. "Ci stiamo lavorando -confermano fonti centriste all'Andkronos- vediamo se ci sono le condizioni per farlo".