Roma, 4 dic. (Adnkronos) - Mai prima del 2015 era accaduto che fossero due donne a comunicare al Presidente della Repubblica l’avvenuta elezione con il verbale della relativa seduta. Il 31 gennaio di quell’anno furono infatti la presidente della Camera, Laura Boldrini, e la vicepresidente del Senato, Valeria Fedeli, a recarsi dal neo eletto Sergio Mattarella.