Roma, 29 gen. (Adnkronos) - I capigruppo della maggioranza di governo stanno arrivando al Quirinale per incontrare il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e chiedergli la disponibilità alla rielezione. La scelta di incontrare i presidenti di senatori e deputati e non i leader di partito testimonierebbe la volontà di dimostrare che si tratta di una richiesta che arriva proprio dal Parlamento.
Del resto lo stesso Mattarella, il 7 dicembre scorso, in occasione dell'inaugurazione della stagione del Teatro alla Scala, al maestro Riccardo Chailly che gli faceva notare che il pubblico gli aveva chiesto il bis "come ai grandi cantanti alla Scala", riferendosi naturalmente all'ipotesi di rielezione, aveva replicato che queste sono decisioni del Parlamento.