Roma, 1 apr. (Adnkronos) - Smurfit Kappa, il più grande produttore europeo di imballaggi di carta, ferma la produzione nel mercato russo. Il gruppo aveva già sospeso le importazioni ed esportazioni, nonché qualsiasi finanziamento a breve o lungo termine con la Russia. "Il ritiro sarà effettuato in modo progressivo scrive la società - e continueremo a pagare i nostri dipendenti e rispettare i nostri obblighi legali. La nostra attività russa rappresenta meno dell'1% delle vendite".
"Smurfit Kappa - prosegue la nota - è solidale con il popolo ucraino e con tutti coloro che hanno sofferto a causa di un attacco completamente ingiustificato all'Ucraina e al suo popolo. Il Gruppo fornisce e fornirà un significativo sostegno umanitario al popolo ucraino".