Oggi torniamo ad occuparci del titolo TESMEC (leggi qui per l'articolo del 20 Gennaio 2021) leader nella progettazione e vendita di soluzioni per le infrastrutture per il trasporto e distribuzione di energia, dati e materiali (petrolio e derivati, acqua e gas).

Graficamente dobbiamo subito sottolineare che il suo trend di fondo è al ribasso ma nelle ultime giornate il titolo, dopo aver concluso con successo un importante aumento di capitale da 35 milioni di euro, ha inviato segnali di ripresa tant'è che la società è stato riscoperta da alcune importanti Banche d'affari ritenendola in una buona posizione per cogliere le opportunità di mercato come peraltro comunicate nel business plan 2020-2023.

Per chi volesse acquistare il titolo TESMEC

Il segnale arrivato nella seduta di ieri con la conferma dei prezzi sopra le prime importanti resistenze poste in area 0,095, accompagnato da buoni volumi, potrebbe aprire le porte per un primissimo target ambizioso posto nei pressi degli 0,1125 euro dove il titolo andrebbe a chiudere un gap ribassista lasciato aperto l'8 Dicembre 2020

Per chi volesse vendere TESMEC

Al contrario l'analisi appena fornita perderebbe di valore nel caso in cui il titolo tornasse sotto gli 0.095 euro con primi target ribassisti situati in area 0.087-0.088 euro.

Vuoi abbonarti ai nostri SEGNALI DI TRADING? clicca qui 

Buon trading