Strategia operativa

Per le posizioni long: attendere il superamento e il successivo consolidamento di quota 12,20, livello fondamentale per considerare conclusa la fase ribassista dominante.

In alternativa con un livello di rischio maggiore collocare un ordine condizionate a ridosso di 10 75 con stop loss a 10.22 e target oltre 11,50 euro.

Per le posizioni short: attendere il test della resistenza posta a 11.80 acquistando, in caso di mancato superamento di quota 11.80, un'opzione Put. strike 10.50 euro, scadenza gennaio 2019.

Grafico Azimut di TradingView