Borsa in diretta: commento pre apertura

Giornata molto difficile ieri sui mercati finanziari con i listini europei e Wall Street in deciso calo complice il taglio delle stime sulla crescita economica da parte della Banca mondiale.

Giornata molto difficile ieri sui mercati finanziari con i listini europei e Wall Street in deciso calo complice il taglio delle stime sulla crescita economica da parte della Banca mondiale: nel 2009 è prevista una contrazione nell’ordine del 2,9% rispetto al -1,7% stimato a marzo. In decisa flessione anche le materie prime con il petrolio sceso sotto i 67 dollari al barile. Deboli oggi anche le Borse asiatiche (quasi -3% per Tokyo).Bnp Paribaswww.prodottidiborsa.com