Borsa in diretta: commento tecnico

Esordio positivo per l’indice Ftse Mib, che da ieri ha preso il posto dell’S&P/Mib mantenendone metodologie di calcolo e valorizzazione.

Esordio positivo per l’indice Ftse Mib, che da ieri ha preso il posto dell’S&P/Mib mantenendone metodologie di calcolo e valorizzazione. Con un rialzo superiore ai 3 punti percentuali, l’indice ha infatti oltrepassato la soglia dei 20000 punti. Da rilevare in particolare il passaggio dell’indice al di sopra della media mobile a 200 giorni, che nelle ultime due settimane aveva svolto il ruolo di ostacolo al rialzo. Il quadro grafico ne ha dunque guadagnato in positività, rendendo maggiormente verosimile un approdo verso i 20750 punti, area che coincide con i massimi del 2009, con successivo obiettivo a 22500 punti. Al ribasso un supporto di primaria importanza è posto a 19850 punti.