Borsa in diretta: commento tecnico

Chiusura vicino ai minimi venerdì scorso per l’indice FTSE MIB dopo l’ennesimo tentativo di attacco alla resistenza di quota 20.600 punti che, se superata con decisione al rialzo potrebbe aprire la strada ad allunghi in direzione dell’obiettivo a 21.100 punti.

Chiusura vicino ai minimi venerdì scorso per l’indice FTSE MIB dopo l’ennesimo tentativo di attacco alla resistenza di quota 20.600 punti che, se superata con decisione al rialzo potrebbe aprire la strada ad allunghi in direzione dell’obiettivo a 21.100 punti. L’indice guida di Piazza Affari rimane dunque ancora inserito nel trading range in essere dal 19 maggio scorso. Nuovi tentativi di attacco alla suddetta resistenza saranno possibili fino a un ritorno sotto la media mobile di breve termine, a 20.200 punti. Sotto tale livello tornerebbe invece sotto pressione la base del canale laterale a 19.870 punti, alla cui rottura si assisterebbe ad accelerazioni in direzione di 19.300 punti.