Il FtseMib disegna una white spining top che tocca i massimi delle ultime 36 sedute. L’indice prosegue il rally archiviando la quarta settimana positiva consecutiva, apprezzandosi di oltre 2.200 punti dai minimi toccati il 14 Agosto.

La caratteristica di questa accelerazione è che avvenuta grazie a una rotazione settoriale. In sostanza sono scattate le prese di profitto sui titoli che hanno corso di più da inizio anno (come Amplifon, Ferrari, Recordati ecc) e le ricoperture su azioni che invece erano rimaste più indietro nei primi 8 mesi dell 2019 come Pirelli, Bper, Unicredit ecc.Alcuni strappi di volatilità avvenuti si questi titoli, hanno favorito le rapide operazioni intraday che vengono analizzate in questo articolo.

E’ stata una settimana vissuta nell’attesa della riunione della BCE di giovedì. Mario Draghi, nella sua penultima uscita, ha fatto quanto si aspettavano i mercati passando il compito di riprendere l’offensiva contro la deflazione a Christine Lagarde. L’impressione è però che i margini di manovra che avrà il nuovo presidente sono decisamente più ridotti e per questo riteniamo che il BUND tedesco abbia toccato degli importanti top di periodo. Nell’articolo un approfondimento sulle modalità di costruzione di questa operazione SHORT.