Il FtseMib disegna una hanging man che riporta i prezzi a contatto con i massimi annuali toccati giovedì 17 Ottobre a  22.663 punti! L’indice archivia la terza settimana positiva consecutiva avviandosi a chiudere in rialzo (+2.26%) un mese certamente non favorevole storicamente per i mercati! Il bilancio da inizio anno si fa sempre più corposo con un rialzo del 23.38%.

Il mercato sarà chiamato a consolidare nell’ultima seduta del mese caratterizzata dall’apertura dei mercati Venerdì (nonostante la festività) e dalla pubblicazione dei risultati di bilancio per diverse Blue Chips italiane e Usa. In queste fasi è possibile assistere a violenti movimenti direzionali sui singoli titoli che si possono sfruttare con rapide operazioni intraday come quella di Venerdì su MONCLER descritta in questo articolo.

Molte attese anche per la riunione del FOMC che terminerà mercoledì. Segnaliamo che con  il ritorno all'ora solare in Europa, nel corso della prossima settimana dci sarà una variazione del fuso orario tra Europa e America dove il passaggio all'ora solare avverrà il 3 Novembre.

Operativamente, nonostante l’impostazione positiva del mercato, teniamo in portafoglio una posizione short su un titolo bancario su cui prevediamo una veloce correzione.

Tra i titoli interessanti per la prossima seduta, segnaliamo.

MONCLER strappa violentemente al rialzo chiudendo con un +11.33%! Attendiamo un veloce consolidamento per individuare un punto di ingresso a più basso rischio.