TELECOM mostra crescente forza relativa, chiudendo (dopo ben 271 sedute) sopra area 0.9€. Il target a 1€ riteniamo sia alla portata del titolo.

ITALGAS prosegue il rally che ha condotto il titolo ad apprezzarsi del 43% dai minimi toccati 10 giorni dopo il debutto in Borsa. La formazione di nuovi massimi assoluti (con il superamento di area 4.51€) potrebbe calamitare nuovi acquirenti.

PRYSMIAN prosegue la discesa disegnando una Long Black che esplode nella volatilità e nei volumi (i più elevati dal 24 giugno 2016). I 24€ potrebbe essere un’area supportava importante.

STM è la miglior azione italiana secondo il nostro  Reccomendation Index (insieme a Sogefi e Ferrari). Il titolo dopo aver archiviato un 2016 straordinario (+72.39%) continua a correre anche nei primi mesi del 2017 (+40.46%). Ogni correzione è una buona opportunità di ingresso (elaborazione grafica Dynamic Rating Analysis).

CREDEM è il titolo bancario che mostra maggior brillantezza: in particolare i prezzi superano di slancio la resistenza in area 6.6€. Ci attendiamo un ulteriore allungo verso il target dei 7€.