Wall Street chiude la peggiore settimana dal 2011(Dow Jones 30 -3.78% Nasdaq -2.66%) penalizzati dalle violente vendite che proseguono sul prezzo del petrolio che chiudono su livelli che non vedevano da Maggio 2009. Nonostante questa battuta di arresto il DowJones si avvia a chiudere il sesto anno positivo consecutivo con un bilancio nel 2014 del +4.25% mentre il Nasdaq da inizio anno è in guadagno dell’11.42%. La struttura grafica rimane quindi solidamente rialzista e subirà un indebolimento solo a seguito di un eventuale ritorno sotto i 4.600 punti per il Nasdaq e 16.000 di Dow Jones.

Fra i titoli del NASDAQ 100 segnaliamo:
EXPEDIA (EXPE.O) disegna un interessante Pull Back. Il completamento del pattern, con l'interruzione della serie di 5 massimi decrescenti (ovvero il superamento di 88$) potrebbe innescare un ritorno verso i massimi assoluti toccati il 5 dicembre a 92.08$

BIOGEN IDEC (BIIB.O) disegna una white spinning top che testa la resistenza chiave passante a 350$. Una chiusura superiore a questo livello, fornirà un solido segnale rialzista