Petrolio e Caffè saranno i protagonisti di questo nuova edizione di Commodities Trading Weekly, ma partiamo dal Petrolio: il prodotto in oggetto non presenta particolari variazioni a livello fondamentale, ma continua a mostrarsi estremamente sensibile alle news in arrivo a mercato, soprattutto quando a parlare è Donald Trump che, per l’ennesima volta, ha rilasciato una dichiarazione a mezzo Twitter che ha avuto significative ripercussioni sulle quotazioni.

Nel video allegato a questo articolo sarà trattato anche il Caffè, che continua a destare l’interesse dei traders a causa della corsa ribassista delle quotazioni del prodotto, una corsa che non sembra avere fine e che consente ai prezzi del Caffè di aggiornare i minimi di periodo con una frequenza allarmante. Oggetto delle nostre attenzioni saranno anche Zucchero e Cacao, che si presentano a ridosso di livelli tecnici degni di nota.