Anche questa settimana ci occupiamo di una strategia sui certificate.

Accenniamo solo velocemente ai risultati settimanali del nostro Portafoglio Italia 2019. I risultati sono tutti positivi sotto ogni aspetto li si guardino: altra settimana di forte rialzo per il FTSE-MIB con un +2,13%, ma il Portafoglio Italia 2019 di Investment Engineering batte nuovamente il proprio benchmark con un +2,28%. La cosa più importante però è che, per chi ci segue dal 2018, siamo già tornati in guadagno malgrado tutto ciò che è successo in Italia nell'ultimo anno e mezzo! Si pensi infatti che l'indice FTSE-MIB si trova ancora a -11,67%, ulteriore dimostrazione che la qualità delle strategie impiegate e delle azioni selezionate nel medio termine ripagano sempre al di là delle situazioni congiunturali.

Torneremo in maniera più dettagliata sul Portafoglio Italia nel prossimo post, per ora vi riportiamo i soliti link per monitorare tutti i dati accennati fin qui.

L'intonazione dei mercati, come abbiamo visto, continua ad essere ottima, anche troppo per il nostro punto di vista. Per questo proponiamo un certificate in ottica di protezione di chi ha un portafoglio impostato al rialzo azionario.

Il prodotto che abbiamo scelto è un ...

Abbiamo già parlata di questo tipo di certificate, quindi se cercate sul sito troverete diversi post al riguardo. Ciò che teniamo a sottolineare è che tale certificate non equivale ad assumere una posizione ribassista sul titolo, short se volete, bensì a puntare sul fatto che un titolo da qui alla scadenza del certificate non cresca così tanto da toccare il livello imposto dalla barriera. Sembra più una disquisizione filosofica ma non è così: infatti si può guadagnare anche nel caso in cui il titolo continui ad apprezzarsi.