Compare una proposta direzionale nel segnale di breve (ricavato dal grafico giornaliero) del Ftse Mib nell’ultima parte della seduta di ieri, per mano di un Modello ribassista che ridefinisce i parametri del quadro grafico di breve in ribassista con stop – e ripristino rialzista – appena sopra il massimo di ieri, in area 17640.

In precedenza, il Trend/segnale di breve era divenuto flat-neutrale dalla chiusura di venerdì 19/03.

Si tratta di una proposta direzionale, quella arrivata ieri sera, che interviene all’interno di uno spazio grafico (ora tra 16900 e 17370) in cui transitano livelli dinamici di periodo (medie di sfondo dell’analisi Candle Model), da quello settimanale sino a quello mensile passando per il bi-settimanale), che possono opporre qualche temporanea resistenza al dispiego direzionale.

Restano invariati gli orientamenti (volti a debolezza) dei Trend/segnali superiodi del Ftse Mib (settimanale e mensile), che verrebbero rimodulati – ovvero ridotti – solo in presenza di un segnale di breve di diverso avviso, ovvero rialzista, ora non presente.