Il Ftse Mib  ha chiuso la seduta a 23.702 punti, registrando un -0,56%.

La scorsa settimana:

Tuttavia, dal grafico è possibile notare la comparsa di una Harami Bearish settimanale. L’attivazione di tale figura può considerarsi o con una discesa dei prezzi al di sotto del minimo dell’ultima candela (23.732 punti) o dell’intero pattern (23.388). Ovviamente la seconda conferma offre maggiore affidabilità della prima, ma ritarda il segnale.

Nel corso della settimana appena concluso abbiamo assistito alla prima conferma dell’Harami Bearish.

I riferimenti grafici da monitorare, la cui eventuale rottura rappresenterebbe un progressivo deterioramento grafico:

  • parallela inferiore della forchetta A-B-C (che attualmente transita a 23.400 punti);
  • media mobile a 200 giorni (che attualmente si muove a 21.827 punti).