Il Ftse Mib ha chiuso la seduta a 19.351 punti, registrando un -0,65%. Il bilancio settimanale è pari ad un -1,15%.

La lieve discesa settimanale non spegne completamente le speranze (dei rialzisti) di ulteriori allunghi in direzione area 20.446.

Speranze alimentate anche dalla maggior forza relativa del settore bancario (+2,57% settimanale contro il -1,15 del Ftse Mib).

La proiezione della media mobile a 200 giorni la porta presto a raggiungere area 20.446, rafforzando la solidità di tale soglia grafica e rendendone assai complicato il superamento.

A mio avviso, stiamo sempre e solo assistendo ad un rimbalzo all'interno di un trend di fondo ribassista.