Il Ftse Mib  ha chiuso la seduta a 18.698 punti, registrando un -1,10%. Il bilancio settimanale è pari a un -4,23%.

La notizia della settimana è la chiusura settimanale al di sotto dei minimi di Agosto, a rappresentare l’intenzione di uscire verso il basso da una fase laterale di circa tre mesi:

Intenzione confermata dalla rottura netta dei minimi di Agosto da parte del settore bancario e dalla minor forza relativa dello stesso nei confronti del Ftse Mib (-7,48 contro -4,23%):

Allo stato attuale del quadro grafico, eventuali rialzi (le cui speranze sono aggrappate alla tenuta della borsa americana) dovrebbero limitarsi a rivelarsi semplici rimbalzi.