E’ utile in queste circostanze di mercato vedere. Un aspetto caratteristico del suo funzionamento: il tempo di lateralizzazione. Normalmente, in base alla statistica, anche se non viene recepito facilmente, i prezzi stanno in laterale nel 90% del tempo e vanno in direzione nel restante 10%. E’ emblematico il caso del laterale giornaliero precedente: come si vede in Figura 1, 18 giorni di laterale e 1-2 di trend.

Figura 1. Future FtseMib – grafico giornaliero

Questo è vero anche su un orizzonte temporale più ampio, quindi se, sono stati fino a oggi 11 anni di laterale, possiamo attenderci che ci sarà un anno intero di trend, se il mercato prenderà direzione ora. Ovviamente ciò non varrebbe se il mercato dovesse stare in laterale altri dieci anni: in tal caso gli anni di trend sarebbero due (Figura 2).

Figura 2. Future FtseMib – grafico settimanale

In ogni caso non ci si stupisca del laterale dei prezzi attuali, dato che accade nel 90% del tempo.

E cosa dire di Class Editori? Che si trova anch’ essa, giustamente, in laterale tanto che per comprarla occorre aspettare l’ eventuale superamento di 0,249 euro e per venderla o shortarla l’ eventuale rottura di 0,1680 euro (Figura 3).

Figura 3. Class Editori – grafico settimanale