Il Ftse Mib  ha chiuso la seduta a 19.290 punti, registrando un -0,06%.  Il bilancio settimanale è pari ad un +2,43%.

Le ultime due settimane di rialzo hanno avvicinato il nostro listino all'area 19.600-19.650 punti (massimi di Novembre-Dicembre).

Nel caso di superamento target 20.446 punti (ritracciamento di Fibonacci del 38,2% del vettore A-B).

In ogni caso, si sta parlando di rimbalzi all'interno di un contesto ribassista.

Guardando verso il basso, l'eventuale rottura dei minimi di Dicembre (area 17.914 punti) innalzerebbe l'ipotesi di un'accelerazione ribassista.