Si ampliano le criticità legate all'epidemia da coronavirus in Italia e nel resto d'Europa, con i contagi che investono anche Francia e Germania, tanto che ora l'emergenza non è più soltanto di tipo sanitario ma anche economica.

Interi settori vengono o verranno travolti dallo stop imposto alla circolazione delle persone, per rallentare il più possibile la diffusione del virus e per questa via non intasare gli ospedali già allo stremo.

Il Ftsemib future che ha chiuso venerdì a ridosso di quota 20740, ritoccando tra l'altro i minimi relativi a 20530 punti, rischia oggi un'altra  Caporetto in ragione non solo dei provvedimenti presi dal governo per rallentare la diffusione del virus, ma anche dalla presa di coscienza che la batosta economica assume dimensioni globali.

La frenata dei consumi metterà in ginocchio gran parte del settore del commercio, dopo quello del trasporto aereo e del turismo, per non parlare dei problemi legati al petrolio, la cui sovrapproduzione in ragione del crollo dei consumi spingerà i prezzi verso nuovi minimi.

Dal punto di vista strettamente tecnico i corsi del Fib sono destinati a testare direttamente la fascia di supporto compresa tra 19700 e 19400, se le dimensioni del calo saranno quelle simili al Dax future (apertura a -7%).

Ragione per cui appare inutile scomodare gli indicatori tecnici nella vena speranza di individuare riferimenti di prezzo su cui basare decisioni operative sensate: lo shock agli investitori causato dall'epidemia è diventato endemico in senso economico.

Come già accaduto per gli eventi iniziati nel 2009 che stavano per dissolvere il sistema bancario statunitense e mondiale, sotto l'effetto domino di una crisi da debito e di fiducia, oggi sarà il tessuto commerciale e industriale a essere chiamato più direttamente in causa.

Indicazioni operative e Strategie intraday sul Ftsemib future

(confronta l'analisi precedente)

Per le posizioni long: attendere l'inizio delle contrattazioni sul FIB, ora sospeso senza riuscire a fare prezzo, oppure l'apertura di Wall Street astenendosi dagli acquisti fintantoché non si stabilizzeranno supporti credibili.

Per le posizioni short: privilegiare strumenti alternativi al future, più liquidi e adatti ad una gestione di medio lungo termine, come ad esempio gli ETF.

Grafico Ftse Mib di TradingView