Lo scenario avverso invece si concretizzerebbe con nuovi attacchi tali da compromettere definitivamente la struttura rialzista, al di sotto di quota 21.040 punti prima e 20.890 in seguito, prolungando la serie di massimi decrescenti adesso ancora in formazione.

Strategia intraday sul Ftsemib future

(confronta l'analisi precedente) 

Per le posizioni long: collocare sempre lungo 21.130 un pendente, con stop di massimo 80 punti e target oltre 21.280.

Per le posizioni short: nell'eventualità di un nuovo test del supporto di 21.240 o più in alto entro la fascia di resistenza posta tra 21.290 e 21.320 punti, verificando sempre una successione di massimi uguali o decrescenti e rischiando al massimo 80 punti. 

Sei affascinato dai mercati finanziari e vorresti diventare un bravo trader? Iscriviti da qui per rimanere sempre aggiornato sugli eventi di formazione gratuita di Trend-Online.com 

Grafico Ftse Mib di TradingView