Ciò lascia aperta la prospettiva per oggi di tornare quanto meno oltre 20.250 punti, se non addirittura di spingersi verso 20.380 punti.

Strategia intraday sul Ftsemib future

(confronta l'analisi precedente)

Per le posizioni long: collocare un ordine condizionato sempre a ridosso della fascia di supporto più bassa  compresa tra 20.100 e 20.150 punti, con stop di massimo 80 tick e target oltre 20.280 punti.

Per le posizioni short: attendere la formazione di una valida resistenza, ad esempio dopo due massimi uguali o decrescenti, lungo quota 20.300, rischiando al massimo 80 tick e target 20.160 punti.

In caso di gap down attendere almeno 60 minuti dall'apertura, prima di effettuare operazioni al ribasso.

Grafico Ftse Mib di TradingView