Si mostrano più solidi e compatti i valori dell'indicatore sul grafico orario, con una struttura complessiva tutta proiettata verso nuovi massimi oltre 21.600 punti.

Lo scenario alternativo più concreto è ancora una volta caratterizzato dal possibile annullamento del test di solidità degli avamposti appena riconquistati, come 21.320 e 21.460. 

A sua volta ciò potrebbe preludere all'attacco di quota 21.230 e 21.160 punti, snodo principale della fase rialzista attuale. 

Strategia intraday sul Ftsemib future

(confronta l'analisi precedente) 

Per le posizioni long: collocare lungo il supporto a 21.320 un ordine, con stop loss a 21.220 ed una terget oltre 21.500 punti.

Acquisti a prezzi più alti esponono a rischi non adeguati, meglio attendere la formazione di un valido supporto senza affrettare l'operatività.  

Per le posizioni short: attendere la formazione di una valida resistenza lungo la fascia di prezzo compresa tra 21.550 e 21.480, che potrebbe tornare utile nella sessione pomeridiana, qualora gli indici Usa risentano delle parole rilasciate da Powell ieri. 

Sei affascinato dai mercati finanziari e vorresti diventare un bravo trader? Iscriviti da qui per rimanere sempre aggiornato sugli eventi di formazione gratuita di Trend-Online.com.