Seduta di recupero sorprendente per il Ftsemib future che ripristina i supporti a 20.250 e 20.380 e grazie allo sprint nel finale, viene registrata una chiusura in corrispondenza dei massimi, in prossimità dei 20.500 punti.

L'ottimo recupero messo a segno da Wall Street, consente anche al nostro indice di arrestare momentaneamente la spirale ribassista che minaccia ancora di violare la forza resistenza "psicologia" a 20.000 punti.

Il pattern candlestick che emerge considerando le ultime due candele è denominato harami, anche se l'ampia estensione dei range rimanda ad una configurazione chiamata piercing line, comunque entrambi dalla valenza positiva.

Infatti l'aspetto messo in risalto è stata la reazione dei compratori capace di spingersi più in là del previsto, riconquistando posizioni essenziali per respingere l'assalto ribassista.

Naturalmente allunghi di più ampia portata avrebbero consentito all'indicatore di trend cci, sul grafico giornaliero, di assumere un'orientamento della linea spostato più in alto, mentre adesso la reazione per quanto positiva non è sufficiente a modificarne l'inclinazione.