Chiusura di settimana in ripiegamento per il fronte rialzista che vede respinto sul Ftsemib future il tentativo di attacco della resistenza a 21.590, confermando comunque la fascia di supporto tra 21.280 e 21330 punti.

Anche se scontenta parte dei compratori che si aspettavano un'estensione maggiore della salita ed una chiusura in prossimità dei massimi, date le condizioni attuali con la crisi politica ed il rallentamento del ciclo economico, la difesa dei 21.300 pt è un risultato positivo.

La doji line disegnata sul grafico giornaliero evidenzia un equilibrio dei prezzi salutare, che riduce il grado di volatilità esploso all'interno del tratto crescente compreso tra 20.050 e 20.890 pt.

Ciò a sua volta consente di rimandare, con il definitivo consolidamento di quota 21.400, la prospettiva di conquistare target più ambiziosi come ad esempio 21640 pt.

Troppo fragile la lenta risalita dell'indicatore di trend cci sul grafico giornaliero che guadagna punti importanti attestandosi a 55, difendendo un'inclinazione crescente della linea e quindi probabilità di centrare i target più importanti oltre 21.500 punti.

Conferme della buona tenuta della linea di supporto lungo quota 21.300 punti arrivano anche da cci sul grafico orario.