Rocambolesca e volatile seduta rialzista per Il Ftsemib future che esordisce nel peggiore dei modi precipitando verso il supporto più ravvicinato a 21.640, il quale non può nulla contro la forza delle vendite durante la sessione mattutina.

La buona intonazione rialzista di Wall Street è sufficiente a convincere gli operatori a riprendere gli acquisti e il future torna a crescere fissando i massimi di seduta a 21.755 punti.

L'esteso hammer disegnato sul grafico giornaliero copre 320 punti di range e sintetizza perfettamente lo scontro tra le componenti del mercato, che vede i compratori ancora vincenti e pronti oggi a spingere i prezzi più in alto verso quota 21.930 punti.

Sfortunatamente occorre fare i conti con altri due supporti( ora resistenze) intraday a 21.830 e 21.880 che potrebbero rallentare la riconquista dei 22.000 pt.

L'indicatore di trend cci sul grafico giornaliero è molto chiaro in tal senso, perdendo altri punti importanti a causa dell'aggiornamento dei minimi relativi a 21.430 punti.

La tendenza rialzista non ha dunque ancora ha forza per ripristinare i livelli indicati e permangono per oggi ancora dei rischi sulla stabilità di quota 21.670 punti.

Anche il cci sul grafico orario pur recuperando terreno fino a raggiungere valori positivi, manifesta la necessità di stabilizzare i livelli messi in discussione, come 21.670 e 21.820, prima che i compratori si lancino all'attacco di quota 21.930 punti.