Future Ftse MIB: si amplia il RANGE. Solo posizioni intraday

RANGE dinamico più allargato con la perdita, ieri, dell'area 20200-20100 circa che pone le basi per una nuova fase laterale compresa tra i 20200-20100 appunto e 19500 inferiori.

RANGE dinamico più allargato con la perdita, ieri, dell'area 20200-20100 circa che pone le basi per una nuova fase laterale compresa tra i 20200-20100 appunto e 19500 inferiori. Ribadiamo che l'attuale indebolimento di TREND verrebbe messo a dura prova solo da una eventuale perforazione ribassista dei 19400/19300 con spazio nel breve in area 18500 circa, mentre il livello chiave rimane l'area 20450-20400: il superamento al rialzo di tale quota, permetterebbe al future, infatti, una ulteriore prova d'attacco ai 20650/20600 con modificazione dell'attuale visione dinamica in atto.Strategia di Trading intraday: Short in area 20400-20350 (stop sopra 20500 close orario) con Tp1° in area 20200-20150, Long in area mediana 19950/19800 (stop sotto 19700 close orario) con Tp1° in area 20200-20150 e Long al BREAK OUT rialzista dei 20450 con Tp1° in area 20650-20600. Consigliamo solo operazioni intraday con posizioni Long di BREVE solo al superamento dei 20650 confermati al close daily con Tp1° in area 21300-21250 circa.A cura di Massimo Antonacciwww.traderfoundation.com