Seconda settimana positiva per l’indice FTSE MIB che è passato dai 20391 punti del 1° ottobre agli attuali 21062.
La nostra tecnica di trading basata sui livello Mirror ci indica che questa ascesa ha portato l’indice nei pressi di una importante resistenza.
Siamo quindi in una fase cruciale per Piazza Affari, che dovrà nel prossimo periodo indicare la direzione che intenderà intraprendere. Infatti la rottura di tale resistenza potrebbe dare una indicazione positiva che ci porterebbe fuori da questa fase altalenante che si protrae da circa un anno. Se questa resistenza non venisse superata, potrebbe continuare la fase laterale-discendente dell’ indice FTSE MIB.
Il nostro sistema di trading, anche per la prossima settimana non da nuovi segnali d’acquisto su titoli trattati in Piazza Affari.
Rimaniamo ancora in posizione con una parte ridotta del nostro portafoglio su Exor (EXO.MI) e Pirelli (PC.MI).