L'analisi tecnica dei principali titoli del Dow Jones

Quadro tecnico ed operatività consigliata su alcuni titoli del Dow Jones.

Quadro tecnico ed operatività consigliata su alcuni titoli del Dow Jones. United Technologies (PC 54.68 USD – 13/05/09 div. 0.385 USD)Il deciso rally avviatosi a marzo ha riportato le quotazioni al test della resistenza critica a quota 55/57. Per le prossime settimane: nuova positività sopra 57 con obiettivo 62. Sotto 52 possibili discese verso area 49/50. Indebolimento sotto 49/50, con rischio di discese a 44/45.Bank Of America (PC 12.30 USD – 04/03/09 div. 0.01 USD)Le ripetute discese, anche in accelerazione, che hanno caratterizzato il titolo negli ultimi mesi hanno portato le quotazioni a toccare un minimo a 2.50/53 il 20 febbraio scorso, dove poi si è avviato un ampio movimento di consolidamento e quindi un rally che ha condotto le quotazioni al test di area 14/15. Per le prossime settimane: nuova positività sopra 15 con obiettivo 18.50/20.50. Sotto 10.50 possibilità di nuove discese verso area 8.50-9.00. Indebolimento sotto 8.50, con possibili discese a 6.00/50.Cisco (PC 19.20 USD)Fra ottobre 2008 e marzo 2009 le quotazioni hanno delineato un’ampia formazione a doppio minimo, compresa fra 14 e 18 dollari. Il superamento della resistenza a 18, avvenuta nell’aprile scorso ha finora condotto il titolo al test di quota 20. Per le prossime sedute: nuova positività sopra 20 con possibilità di salita verso 22.00-23.00.Indebolimento sotto 17 con possibile nuova discesa a 15.00.IBM (PC 107 USD – 06/05/09 div. 0.55 USD)Dai minimi a 69.50 di novembre 2008, le quotazioni hanno effettuato una robusta risalita, fino a 110/11dollari. Per le prossime settimane: nuova positività sopra 111 con primo obiettivo 116/17. Debolezza sotto 105 con possibilità di nuove discese verso area 98-100. Sotto 95 dollari, probabili discese verso 85.