L'analisi tecnica dei principali titoli del Dow Jones

Quadro tecnico ed operatività consigliata su alcuni titoli del Dow Jones.

Quadro tecnico ed operatività consigliata su alcuni titoli del Dow Jones.The Travelers Companies (PC 42.82 USD – 08/06/09 div. 0.30 USD)La società è una delle maggiori aziende del settore assicurativo, con circa 33 mila dipendenti. Il titolo ha subìto una forte discesa fra settembre e ottobre 2008, passando da un massimo a 58.57 a un minimo a 28.91 (-50%). Da metà ottobre 2008 ha avviato un ampio movimento laterale compreso fra 33 e 46 dollari (33% circa l’ampiezza). Per le prossime sedute: è probabile che si verifichi un consolidamento sopra 39/40 prima di un nuovo test della resistenza critica a 46. Il superamento di quest’ultimo livello aprirebbe la via a una nuova salita con obiettivi 48-50 e quindi 55. Netto indebolimento sotto 37, con discesa a testare ancora quota 33.United Technologies (PC 54.69 USD – 13/05/09 div. 0.385 USD)Il deciso rally avviatosi a marzo ha riportato le quotazioni al test della resistenza critica a quota 55. Per le prossime settimane: è probabile una pausa sopra 52-53 prima di nuove salite con obiettivi 58 e 62. Indebolimento sotto 49/50, con rischio di discese a 44/45.Bank Of America (PC 11.21 USD – 04/03/09 div. 0.01 USD)Le ripetute discese, anche in accelerazione, che hanno caratterizzato il titolo negli ultimi mesi hanno portato le quotazioni a toccare un minimo a 2.50/53 il 20 febbraio scorso, dove poi si è avviato un ampio movimento di consolidamento e quindi un rally a testare quota 15, dove sono prevalse le vendite. Per le prossime settimane: rimane probabile una prosecuzione della fase di correzione/consolidamento fra 9 e 15 (sebbene nelle ultime settimane il titolo si sia mosso in un intervallo fra 10.60 e 12.25), che dovrebbe preludere a una prosecuzione del rally con obiettivi 18 e 21. Indebolimento sotto 8.50, con possibili discese a 6.00/50.