Le nostre selezioni di trading: A2A, Generali, Tenaris, Ubi Banca, Unipol

Riflettori puntati su: A2A, Generali, Tenaris, Ubi Banca, Unipol.

Riflettori puntati su: A2A, Generali, Tenaris, Ubi Banca, Unipol.A2A finge il superamento di 3 euro nel 2007 per poi perdere quota 2.8-2.5 e 2 euro, accelerando la discesa prima sotto 1.20 euro, sino al minimo giornaliero di 0.931, con rimbalzo in atto in area 1.30-35 euro circa.Leggi l'analisi grafica completa coi suggerimenti operativiGenerali dopo un movimento laterale 24.50-31.50 ed un massimo relativo a 33.84 nel 2007 perde il supporto settimanale di 30-29 euro senza più riuscire a recuperarlo, incominciando una profonda e lunga discesa sotto 20 euro, con accelerazione sotto 17 sino al minimo relativo di 9.71 euro e rimbalzo a V tuttora in corso verso area 15.60-17 circa.Leggi l'analisi grafica completa coi suggerimenti operativiTenaris dopo la falsa bucatura rialzista di 24 euro nel 2008 perde i supporti settimanali tra 20 e 15 euro, intraprendendo un trend ribassista giornaliero da manuale dell’analisi tecnica, con massimi e minimi perfettamente decrescenti, sino al doppio minimo giornaliero intorno a 6 euro di ottobre 2008 e marzo 2009, con primo rimbalzo contenuto dai 9.30 euro circa e secondo, tuttora in atto, in zona 10.50-11 circa, ostacolato dalla M50 settimanale.Leggi l'analisi grafica completa coi suggerimenti operativiUbi Banca dopo il mancato attacco di 16 nel 2006 scende sotto 14-12 e rompendo i 10 euro accelera verso il minimo relativo di 4.295, con rimbalzo al raddoppio in zona 11.70 e successiva correzione a 9.50-10 tuttora in atto.Leggi l'analisi grafica completa coi suggerimenti operativi