E' una nuova giornata che si apre all'insegna degli acquisti per Piazza Affari con le quotazioni che oramai guardano con fiducia le prossime resistenze poste in area 20850-20900 punti e con gli investitori che aspettano news positive per quanto riguarda i colloqui tra Usa e Cina in tema di dazi.

In questo contesto favorevole tra i titoli che si mettono in luce troviamo MONCLER in rally di oltre il 10% grazie ai dati comunicati nella serata di ieri e riguardanti un 2018 in sensibile ascesa rispetto all'anno precedente: nello speifico il titolo del "piumino" chiude il 2018 con un utile netto in aumento del 33% oltre i 332 mln e ricavi pari a 1.42 mld in salita del 19%. Per quanto riguarda la view sull'anno in corso il management prevede uno scenario di ulteriore crescita 

Tutto questo comunque non ci coglie di sopresa in quanto più volte il titolo era stato analizzato nelle nostre rubriche ultima in ordine di tempo durante il weekend scorso (per leggere l'articolo clicca qui)

VUOI ABBONARTI AL NOSTRO PORTAFOGLIO BLUECHIP 40? CLICCA QUI

ANALISI GRAFICA MONCLER

Dal punto di vista grafico il titolo aveva già inviato segnali positivi durante le scorse ottave proseguendo quel recupero che si era innescato nel mese di Dicembre 2018 quando i prezzi avevano fatto segnare i minimi di periodo in area 26 euro.

Nella seduta odierna grazie ai buoni dati il titolo, dopo un apertura in gap up, si sta spingendo fin verso l'area dei 37 euro, con volumi gia pari 3 volte alla media giornaliera degli ultimi 30 giorni; nel breve senza dubbio il segnale arrivato oggi è di estrema forza con le quotazioni che potrebbero ambire nelle prossime giornate ad una prosecuzione degli acquisti fin verso la soglia dei 40 euro.